Archivi categoria: prima pagina

Incontro con la prof.ssa Clara Gelao su Stefano da Putignano

 

 

Stefano da Putignano incontro con C. Gelao

Gelao-Stefano da P

 

Gelao, Cl. (1989) Stefano da Putignano nella scultura pugliese del Rinascimento, Fasano di Puglia, Schena Editore.

 

 

Clara GelaoClara Gelao

Dal 1991 Direttore della Pinacoteca Provinciale, dove opera ancora attualmente organizzando mostre, conferenze, convegni e promuovendo il restauro delle opere d’arte ivi conservate.  Laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Bari nel 1975, sostenendo una tesi in Storia dell’Arte e si è specializzata nel 1981 in Storia dell’Arte presso l’Università di Napoli con una tesi in Museografia.

leggi ancora DIR. – CLARA GELAO

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in prima pagina

Assemblea dei Soci

assemblea

Lascia un commento

18/12/2012 · 19:40

“Riparto da Sud” di L. Patruno – presentazione

Lascia un commento

23/10/2012 · 20:45

Il presidente Matteo Pugliese è morto

una figura singolare, un appassionato della turesità, un pensatore, un uomo di cultura scompare dalla scena terrena per passare alla Storia e al Passato come filosofo, letterato, Sindaco della città di Turi, Preside dell’Istituto magistrale di Conversano e del liceo scientifico di Putignano, cofondatore del Pensionato Mamma Rosa, diacono, artefice principale e benefattore del Centro studi di Storia e Cultura di Turi, di cui è Presidente onorario; socio fondatore dei Lions di Conversano, ricevette il Premio Turi, a testimonianza della sua operosità nel campo sociale e culturale.

Era nato il 20 dicembre 1929 a Turi in via Regina Elena n.2; era uno di quattro figli di Cesareo Pugliese e di Rosa Lorizio; suo fratello era il sac. Vitantonio, parroco della parrocchia di S. Giovanni, l’altro il prof. Giuseppe, figura ieratica per molti discenti della Scuola Media di Turi.

Stamane un infarto ha interrotto il suo impegno terreno; l’estremo saluto si terrà giovedì 26 nella Casa di riposo “Mamma Rosa”, dove rimarranno le sue spoglie mortali.

1 Commento

Archiviato in prima pagina

Presentazione del 12^ quaderno

VENERDI’  20

ore  18.30

presso la Sede in via G. Massari 21

presentazione del 12^ volume

tutta la cittadinanza è invitata

Lascia un commento

Archiviato in prima pagina

identità di un paese

c’è un sol modo per recuperare la vera identità di un paese: ripercorrere, passo passo, le strade lungo le quali, nei secoli, la vita quotidiana del suo popolo si è fatta storia; riabitare idealmente le antiche case nelle quali per secoli, giorno per giorno,  uomini forti e donne audaci hanno fondato un ricco patrimonio di tradizioni, di costumi, di fede, costruendo un futuro.

La vera storia è la storia dei luoghi, la storia sociale, la storia del paesaggio costruito e trasformato dall’uomo.

Noi dobbiamo rivivere la storia del paese mostrando i luoghi dove è stata scritta dai nostri predecessori e dobbiamo farla conoscere a quanti, turisti o nuovi residenti, vogliono riscoprire il piacere di una passeggiata per le vie antiche e nuove.

Le locandine davanti ai monumenti o presso i quartieri possono aiutare il viandante a cogliere le impronte degli uomini che ci hanno preceduto, immaginando i loro pensieri e le loro azioni.

Avranno la possibilità di mettere radici, di sentirsi tutt’uno con l’ambiente che li circonda.

Chi scava negli archivi, chi fissa con le immagini il presente offre a tutti la conoscenza storica e rende la Comunità robusta ed autonoma, forte di un passato e di un comune sentire. (da www.turionline.it)

Lascia un commento

Archiviato in prima pagina

INVITO

clicca per ingrandire

Lascia un commento

Archiviato in prima pagina